RSS

Archivi categoria: Salvezza

Un santuario, ma anche una pietra d’intoppo

Fratelli e sorelle nel Signore, è scritto : ‘L’Eterno degli eserciti, quello, santificate! Sia lui quello che temete e paventate! Ed egli sarà un santuario, ma anche una pietra d’intoppo, un sasso d’inciampo per le due case d’Israele, un laccio e una rete per gli abitanti di Gerusalemme. Molti tra loro inciamperanno, cadranno, saranno infranti, rimarranno nel laccio, e saranno presi’.’ (Isaia 8:13-15) ‘Poiché si legge nella Scrittura: Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, eletta, preziosa; e chiunque crede in lui non sarà confuso. Per voi dunque che credete ell’è preziosa; ma per gl’increduli la pietra che gli edificatori hanno riprovata è quella ch’è divenuta la pietra angolare, e una pietra d’inciampo, e un sasso d’intoppo: essi, infatti, essendo disubbidienti, intoppano nella Parola; ed a questo sono stati anche destinati.’ (1Pietro 2:6-8) Gesù dunque, l’Eterno degli eserciti, per taluni, cioè per noi che crediamo, è un santuario, una pietra angolare, eletta e preziosa; e per gli altri invece, cioè per gli increduli, è una pietra d’inciampo e un sasso d’intoppo.

Salvatore Larizza

Annunci
 

Tag: , , , , , ,

Riteniamo fermamente la professione della nostra fede

‘Avendo noi dunque un gran Sommo Sacerdote che è passato attraverso i cieli, Gesù, il Figliuol di Dio, riteniamo fermamente la professione della nostra fede. Perché non abbiamo un Sommo Sacerdote che non possa simpatizzare con noi nelle nostre infermità; ma ne abbiamo uno che in ogni cosa è stato tentato come noi, però senza peccare. Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, affinché otteniamo misericordia e troviamo grazia per esser soccorsi al momento opportuno.’ (Ebrei 4:14-16)

 

Tag: , , , , , ,

La gloria appartiene all’Eterno

‘Io sono l’Eterno; tale è il mio nome; e io non darò la mia gloria ad un altro, né la lode che m’appartiene agl’idoli.’ (Isaia 42:8; cfr. 48:11) La gloria appartiene all’Eterno! Cattolici Romani convertitevi dunque dagli idoli della chiesa cattolica romana a Dio, il Signore del cielo e della terra! Non continuate a provocare ad ira Iddio con quegli spauracchi dei vostri idoli, convertitevi all’Eterno e dategli la gloria che gli appartiene!

Salvatore Larizza

 

Tag: , , , , , , ,

Tornate all’Eterno ed egli tornerà a voi

‘Così parla l’Eterno degli eserciti: Tornate a me, dice l’Eterno degli eserciti, e io tornerò a voi; dice l’Eterno degli eserciti.’ (Zaccaria 1:3b; Malachia 3:7b) E dunque ‘tornate a colui dal quale vi siete così profondamente allontanati, o figliuoli d’Israele!’ (Isaia 31:6)

 

Tag: , , , , , ,

L’ira di Dio dimora su di lui

‘Chi crede nel Figlio ha vita eterna, ma chi non ubbidisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio dimora su di lui.’ (Giovanni 3:36 Nuova Diodati) Se dunque ti rifiuti di credere nel Figliuolo di Dio, sappi che l’ira di Dio dimora su di te, e non vedrai affatto la vita, ma la morte. Io ti ho avvertito.

Salvatore Larizza

 

Tag: , , , , , ,

Iddio è stato ed è la mia salvezza

‘Ecco, Iddio è la mia salvezza; io avrò fiducia, e non avrò paura di nulla; poiché l’Eterno, l’Eterno è la mia forza ed il mio cantico, ed egli è stato la mia salvezza.’ (Isaia 12:2)

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Il nome e la via dell’Eterno

E’ scritto che ‘il nome dell’Eterno è una forte torre; il giusto vi corre, e vi trova un alto rifugio.’ (Proverbi 18:10) E ancora che ‘la via dell’Eterno è una fortezza per l’uomo integro, ma una rovina per gli operatori d’iniquità.’ (Proverbi 10:29) Confidate dunque in Dio, poichè ‘l’Eterno è buono; è una fortezza nel giorno della distretta, ed egli conosce quelli che si rifugiano in lui.’ (Naum 1:7)

Salvatore Larizza

 

Tag: , , , , , , ,