RSS

Archivi categoria: Messaggi per i peccatori

La predicazione di Paolo

paura-uomoLa predicazione di Paolo faceva spaventare gli uditori! E’ scritto difatti che il governatore Felice, dopo avere ascoltato Paolo, ne fù tutto spaventato! (cfr. Atti 24:24-25) E questo perchè l’apostolo Paolo, quando predicava circa la fede in Gesù, parlava di giustizia, di temperanza e del giudizio a venire e non come i cosiddetti ‘apostoli’ moderni che predicano ai peccatori : ‘Gesù ti ama’.

Salvatore Larizza

 

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi non odia il peccato, non ama Cristo

Chi tra di voi non odia il peccato, dimostra di non amare Cristo. Chi tra di voi difende e rispetta il peccato, dimostra di non avere alcuna stima del sacrificio di Cristo. Cristo Gesù è morto a cagione dei nostri peccati, Egli ha versato il Suo sangue per la remissione dei nostri peccati. Se ancora difendi, tolleri e ami il peccato sappi che non hai compreso niente del sacrificio di Cristo.

——–

‘E lo vestirono di porpora; e intrecciata una corona di spine, gliela misero intorno al capo, e cominciarono a salutarlo: Salve, Re de’ Giudei! E gli percotevano il capo con una canna, e gli sputavano addosso, e postisi inginocchioni, si prostravano dinanzi a lui. E dopo che l’ebbero schernito, lo spogliarono della porpora e lo rivestirono dei suoi propri vestimenti. E lo menaron fuori per crocifiggerlo.’ (Marco 15:17-20)

 

 

Salvatore Larizza

 

Tag: , , , , , , , , ,

Cristo è il grande e generoso Medico

Thomas_Watson_(Puritan)Cristo è il grande e generoso Medico. In questa terra i malati arricchiscono i loro medici, ma Cristo arricchisce gli ammalati. Egli non solo li cura, ma anche li incorona (Apocalisse 2:10) non solo li fa alzare dal letto, ma li fa anche sedere sul trono (Matteo 19:28). Egli non solo dà loro la salute ma gli prepara anche il cielo (Giovanni 14:2). I medici terreni curano alcune malattie con le loro medicine, ma Cristo risuscita i morti con lo sguardo e la parola. Di colui che il Cristo guarisce, si può ben dire, “Egli era morto ed è tornato in vita”. (Luca 15:32)

Thomas Watson (1620-1686)

 

Tag: , , , , , , , , , ,

A voi che siete ancora schiavi del peccato

Voi peccatori che brancolate nel buio, schiavi del peccato e che siete sotto la potestà
del diavolo, a voi mi rivolgo. Sappiate che voi spiritualmente siete morti ne’ vostri
falli e ne’ vostri peccati, e che affinché abbiate vita, dovete ravvedervi e credere
all’evangelo. Se farete ciò vivrete, ma se vi rifiuterete di farlo sappiate che vi
aspetterà un tormento che non avrà più fine; una sofferenza eterna.
Due cose sono necessarie per la vostra salvezza : il ravvedimento dalle opere morte e la fede in Gesù Cristo il figliuolo di Dio. Le vostre opere o qualsiasi altro merito, non
sono capaci di togliere i vostri peccati che gravano sulla vostra vita. Se ciò fosse
sufficiente, Cristo sarebbe morto invano, e l’uomo avrebbe di che vantarsi al cospetto
di Dio. Ma siccome la salvezza è per grazia e non per opere, voi la potete
sperimentare solo ravvedendovi e credendo all’evangelo. Se farete ciò gusterete la
pace di Dio nei vostri cuori, e vi sentirete riconciliati con Lui. Non vi è un’altra via,
Gesù Cristo è la via che mena in cielo; qualsiasi altra via mena alla morte e non alla
vita.
Per confermarvi ciò che vi ho appena detto vi farò leggere due passi della Sacra
Scrittura :

– “Dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù si recò in Galilea, predicando
l’evangelo di Dio e dicendo:
Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; ravvedetevi e credete all’evangelo.”
(Marco 1:14-15)

– “Or essi, udite queste cose, furon compunti nel cuore, e dissero a Pietro e agli altri
apostoli: Fratelli, che dobbiam fare?
E Pietro a loro: Ravvedetevi, e ciascun di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo,
per la remission de’ vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo.
Poiché per voi è la promessa, e per i vostri figliuoli, e per tutti quelli che son lontani,
per quanti il Signore Iddio nostro ne chiamerà.” (Atti 2:37-39)

Vi scongiuro, per l’amore che provo nei vostri confronti, scampate dalle fiamme
dell’inferno. Ravvedetevi e credete all’evangelo e avrete vita eterna !

Larizza Salvatore

 

Tag: , , , , , ,